lunedì

La regione dei laghi















La città di Lahti che dista poco più di 100 km da Helsinki è la porta della regione dei laghi ed è situata sulla riva meridionale del lago Paijanne, il lago più grande dell'intera Finlandia.
Lahti è collegata per via d'acqua con la città di Jyvaskyla che si trova all'estremità opposta del lago Paijanne, per cui vale senz'altro la pena di programmare una crociera su uno dei confortevoli battelli che collegano le due città.
Ovviamente in questa regione possono essere praticati con ottimi risultati tutti gli sport d'acqua nei mesi estivi, mentre nel periodo invernale la regione si trasforma in un grande centro per gli sport invernali su neve e ghiaccio.
Per gli appassionati di pesca sportiva è d'obbligo una tappa a Vaaksy, un piccolo paesino nel comune di Asikkala, che dista circa 50 km da Lahti, dove ha sede la fabbrica RAPALA in cui nascono i famosi " Rapala ", le esche artificiali più conosciute al mondo.
La città più importante di questa regione è Tampere, la città tra le acque, che dista poco più di 100 km da Lahti ed è circondata da oltre 200 laghi.
Tampere fondata nel 1779 è per dimensioni la terza città della Finlandia ed il suo porto è il più trafficato delle acque interne finlandesi; da qui si possono fare delle bellissime crociere con il battello a ruota e nelle oltre cento fattorie tipiche ubicate nei suoi dintorni è possibile trascorrere una rilassante vacanza finlandese.
Tra le cose da vedere a Tampere vanno segnalate la piazza del mercato Keskustori, il Duomo in stile nazional romantico, il quartiere in legno di Pipsala e le spumeggianti rapide di Tammerkoski che regalano grandi soddisfazioni ai pescatori.

Nessun commento:

Posta un commento